L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri di Roma è un fenomeno su Facebook e su YouTube!

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri è civilista e penalista da oltre vent’anni, ma si occupa anche di attività giudiziali e stragiudiziali nell’ambito del diritto dell’immigrazione. A detta di molti è il migliore avvocato immigrazionista a Roma e in Italia. L’Avvocato Pitorri, infatti, si è specializzato nel diritto alla cittadinanza italiana, diventando un punto di riferimento per tanti stranieri che arrivano nella Capitale, dove ha il suo studio.

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, per essere il più vicino possibile agli stranieri che chiedono il suo aiuto per ottenere il permesso di soggiorno, ha aperto vari profili Social e un canale YouTube. Ha scritto anche diversi saggi sull’immigrazione, l’ultimo dal titolo “Sanatoria sulla Regolarizzazione degli Immigrati”, che tratta appunto, il tema dell’immigrazione in Italia, un fenomeno che gli sta particolarmente a cuore e che ha avuto modo di sviscerare anche nel corso di una recente intervista concessa alla Radio DuePuntoZero di Roma.

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, grazie alla sua profonda empatia, ha spiegato il punto di vista del cittadino extracomunitario che arriva in Italia, con la speranza di una vita migliore, e che invece si trova a fare i conti con una serie di ostacoli, come la burocrazia e la lingua. Lo straniero che intende richiedere il nulla osta per ricongiungimento familiare, per esempio, deve essere titolare di carta di soggiorno o permesso di soggiorno di durata non inferiore a 1 anno. Il rilascio è subordinato alla sussistenza di alcuni requisiti. Deve dimostrare, infatti, la disponibilità di un’abitazione adeguata (dotata dei requisiti igienici e sanitari accertati dal certificato di idoneità abitativa), allegando alla domanda anche una copia del contratto di locazione  o comodato o proprietà dell’immobile 

L’altro requisito essenziale per il nulla osta per il ricongiungimento familiare è il reddito minimo annuo (chiaramente derivante da fonti lecite), che non può essere inferiore all’importo annuo dell’assegno sociale, aumentato della metà dell’importo dell’assegno sociale per ogni membro della famiglia che si vuole ricongiungere. Anche in questo caso è fondamentale presentare la documentazione che attesti la disponibilità del reddito.

Lo straniero in Italia può chiedere il ricongiungimento del coniuge (che abbia compiuto 18 anni e dal quale non sia legalmente separato); dei figli (che siano minori di 18 anni); dei figli maggiorenni che non sono autonomi e dei genitori a carico o i genitori con più di 65 anni di età.

Contatti Avvocato Iacopo Maria Pitorri, a detta di molti il migliore avvocato immigrazionista a Roma e in Italia

www.avvocatopitorriroma.com

Ufficio: Via Giovanni Amendola 95, Roma

Mob.: +39 3470157517

Profili Social dell’Avvocato Iacopo Maria Pitorri

Avv. Pitorri YouTube 

Avv. Pitorri Facebook 

Avv. Pitorri Twitter 

Avvocato Pitorri Instagram

Avvocato Pitorri Tik tok

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri di Roma è un fenomeno su Facebook e su YouTube!
Torna su
Plugin optimized by Syrus